Scelta e acquisto di arte contemporanea, cosa è necessario sapere

Come si valuta un’opera d’arte contemporanea? C’è una scelta migliore di un'altra? Queste sono alcune domande che dovresti farti prima di acquistare un dipinto, una scultura, un disegno o una fotografia.
Ma innanzitutto devi chiederti se il tuo interesse nell’acquisto di arte contemporanea è per fini lucrativi o per piacere personale. Ebbene sì, l’arte contemporanea è anche investimento, una scelta oculata di un’opera o di un artista può generare grandi profitti.

Ma partiamo dall’inizio, cosa è l'arte contemporanea? Dare una definizione completa ed esauriente è una questione delicata. Tecnicamente è una creazione artistica che comprende, oltre a dipinti e sculture, tutta una serie di lavori basati sull’utilizzo di materiali nuovi, ma anche installazioni, performance e altre tipologie di espressioni artistiche con una forte connotazione concettuale più che materiale.

Pertanto possiamo affermare che l’arte contemporanea abbandona il terreno della rappresentazione classica ed esplora i vasti e inediti territori della comunicazione, l’arte è il pensiero dell’artista e l’opera d’arte è la sua parola. Guardando un’opera d’arte contemporanea non bisogna chiedersi cosa essa rappresenti, ma cosa essa comunichi.

Quindi il primo passo per la scelta e l’acquisto di un’opera d’arte contemporanea è:

#1. Scegli quello che ti emoziona, può sembrare banale, ma è una cosa fondamentale. L’opera d’arte deve piacere, emozionare, deve comunicare, deve lasciarti qualcosa. Scegliere in base alle mode, al consiglio di un amico o del proprio consulente finanziario è un errore, ricorda che il quadro, la scultura o qualunque opera d’arte che entrerà in casa tua diventa qualcosa di tuo e che ti appartiene. L’arte deve essere un’esperienza personale in cui a guidarci è il nostro Io più intimo, sia che tu voglia comprare arte in modo saltuario, sia che decidi nel tempo di creare una collezione, grande o piccola che sia.

#2. Cerca di saperne di più, scopri la storia dell’opera e dell’artista, domanda, studia e cerca informazioni del suo percorso creativo. Ogni opera è frutto di ricerca e sperimentazione. Dell’artista è importante la sua reputazione e sapere come si muove, per le opere d’arte il prezzo non è infatti legato alle ore di manodopera, alla qualità o ai materiali utilizzati per crearle, ma entrano in gioco caratteristiche peculiari e determinano il valore commerciale dell’artista, come il suo curriculum, la sua presenza nei musei, le mostre fatte, la sua presenza in Italia e all’estero, sono indice della sua propensione ad avere un futuro ricco di soddisfazioni.

Consiglio

Prendi in considerazione di acquistare opere di artisti singolari e innovativi.

Prendi in considerazione di acquistare opere di artisti singolari e innovativi. Ovvero quegli artisti che si sono inventati una nuova forma artistica o sviluppato un linguaggio autonomo e originale. L’artista Fabio Mariani ad esempio ha introdotto nei sui dipinti l’uso dell’inchiostro ferrogallico riprodotto partendo dalle antiche ricette e riletto in chiave contemporanea. O Davide Dormino che utilizza la materia come un mezzo per rappresentare l’idea, relazionandola con l’ambiente esterno in una forma unica ed esclusiva.

#3. Valuta le alternative, può capitare di innamorarsi di un’opera, ma che non rientri nel budget disponibile per l’acquisto: non disperare. Oggi gli artisti lavorano su una pluralità di supporti e materiali, con fasce di prezzo diverse tra di loro e questo ti può aprire alternative più accessibili. Ad esempio opta per l’acquisto di una opera grafica o di un disegno dello stesso artista, invece che di un dipinto.

#4 Richiedi i documenti dell’opera: la firma autentica dell’autore e provenienza sono due requisiti fondamentali affinché un’opera possa essere rivenduta. Anche se il tuo acquisto non è stato motivato da una scelta di investimento, è comunque necessario in caso di rivendita dell’opera in futuro, infatti la legge dice che colui che vende arte: “ha l’obbligo di consegnare all’acquirente la documentazione che ne attesti l’autenticità o almeno la probabile attribuzione e la provenienza delle opere medesime”.

#5 Goditi il tuo acquisto. Decidi dove collocarla in modo da poterla ammirare ogni giorno. L’arte è un appagamento per l’anima e per i sensi.

E ora:

scegli e acquista arte contemporanea

Dal menu

Impostazioni

Creare un account gratuito per salvare elementi preferiti.

Accedi

Creare un account gratuito per utilizzare wishlists.

Accedi